in questo numero:

  • Assemblea PD: costruire una «coalizione larga, inedita e coraggiosa» con una personalità «preparata e
    di alto profilo» come candidato sindaco
    pag. 3
  • Un’alternativa realistica a questa amministrazione richiede personale politico di alto livello e capacità
    di interlocuzione con Regione, Governo e UE
    Franco Perazza pag. 4
  • II ruolo insostituibile del partito nel determinare la politica del paese. Livio Grapulin pag. 5
  • Il Comune nella paralisi: Gorizia ultima fra le città del Fvg Marco Rossi
  • Il Circolo del PD di Gorizia e la pandemia: una sfida affrontata con successo Angiola Restaino pag. 6
  • Occasioni da non perdere per l’isontino e la regione Diego Moretti pag. 7
  • Per rivitalizzare il commercio occorre un preciso programma di rigenerazione urbana ed economica Piero Aita
  • “Riqualificare il Centro storico in previsione del 2025” Adriana Fasiolo pag. 8
  • Le scuole in periferia e un centro città senza giovani Laura Fasiolo pag. 9
  • I 40 anni del Kulturni dom: la cultura in una stretta di mano A colloquio col direttore Igor Komel pag.10
  • UFO, Viaggi interstellari, no vax, no green pass…. pag.11
  • Raccolte 1.675 firme per il referendum. Perché la pista ciclabile di corso Italia Fabia Cabrini pag.12
  • Gorica e Gorizia “Capitale Europea della Cultura 2025”. Ma si può già fare qualcosa subito. Alcune proposte Enzo Dall’Osto pag.13
  • Frammenti del grande lavoro svolto nel Goriziano che ha aperto la strada alla nomina delle due città a
    Capitale europea della cultura.
    Rudi Pavšič pag.14
  • Sulla prolungata chiusura dell’UTE – Sulla mancata pubblicizzazione da parte del Comune della presenza di due suoi quadri di Zoran Mušič alle Scuderie del Quirinale interrogazioni di Adriana Fasiolo pag.15
  • Gorizia e Nova Gorica luoghi ideali per realizzare il centro internazionale di addestramento dei Corpi Civili di Pace europei. Andrea Bellavite pag.16
  • Convegno di SOS Rosa: “I Soldi Fanno La Libertà”. L’autonomia finanziaria delle donne maltrattate Desa Mikulus pag.17
  • Incontro con l’editore Antonio Napolitano Marco Menato pag.19
  • Tra amore e guerra nella Gorizia del ‘900 Vincenzo Compagnone pag.20
  • Situazione critica nel Carcere di Gorizia Don Alberto de Nadai pag.21
  • Anna Di Gianantonio: l’impegno ad avvicinare i giovani ai valori della Resistenza pag.22
  • Un’intera generazione sacrificata Vili Prinčič pag.23
  • La storia della deportazione della comunità ebraica nei registri del carcere di Gorizia Luciano Patat pag.24
  • Le ferrovie campali della prima guerra Pino Ieusig pag.26
  • Una Sartoria Sociale che ricuce non solo abiti ma anche rapporti La Sartoria pag.27
  • Una possibile risorsa territoriale da attivare: l’Aeroporto Duca D’Aosta Luisa Codellia pag.28
  • I conti del Circolo del PD di Gorizia Daria Kogoi pag.31
  • Gorizia: tra Capitale europea della Cultura e Città Universitaria Morgan Baliviera
  • Iniziative del PD pag.32

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.